Notizie

Notizie / 10 Novembre 2022

Una Casa per Antigone: vi presentiamo le nostre T-shirt

Leggi di più
Notizie / 31 Ottobre 2022

Workers, storie di ordinario sfruttamento

Leggi di più
Notizie / 28 Ottobre 2022

#Nonchiuderegliocchi Ti aspettiamo!

Leggi di più
Notizie / 20 Ottobre 2022

Invisibilità organizzata: appuntamento a martedì 25 ottobre

Leggi di più
Notizie / 17 Ottobre 2022

16° giornata contro la Tratta di Esseri Umani

Leggi di più
Notizie / 13 Ottobre 2022

A Scuola Uguali: GRAZIE!

Leggi di più
Notizie / 30 Settembre 2022

Vi aspettiamo all’Open Day del 2 ottobre!

Leggi di più
Notizie / 28 Settembre 2022

Vallecrosia, lotteria dei Somaschi: ecco i biglietti vincenti!

Leggi di più
Notizie / 28 Settembre 2022

Narzole, lotteria dei Somaschi: ecco i biglietti vincenti!

Leggi di più
Notizie / 28 Settembre 2022

Elmas, lotteria dei Somaschi: ecco i biglietti vincenti!

Leggi di più

I più letti

Notizie / 1 Febbraio 2016
Don Chisciotte contro i pregiudizi
Leggi di più
Comunicati stampa / 20 Novembre 2020
San Mauro Torinese: Una Casa per Tutti
Leggi di più
Notizie / 30 Settembre 2020
Progetto condiviso: insieme contro la solitudine
Leggi di più
Progetti / 16 Novembre 2020
“Il Barolo è più buono se è solidale” – grazie a Cascina Ghercina
Leggi di più
Notizie

Una Casa per Antigone: vi presentiamo le nostre T-shirt

Indossa anche tu la nostra causa! Casa Antigone è luogo di rifugio per tutte quelle donne che fuggono da una situazione di violenza, sfruttamento e maltrattamento. L’accoglienza per noi non si limita a fornire un posto letto e un pasto, ma vuole essere occasione per restituire il “bello” a chi ha vissuto solo autosvalutazioni.  Il nostro progetto è questo: desideriamo aumentare il numero di posti attualmenti disponibili (portandoli da 16 a 20), creare spazi privati e comuni accoglienti e curati (8 camere da letto; 4 cucine; 2 sale pranzo e 2 uffici), restituire bellezza a questo luogo (tinteggiare, accessori, quadri..). Sostenendo Casa Antigone, ci aiuterai a ristrutturare i nostri spazi e continuare a dedicarci a donne in condizioni di vulnerabilità. Dal 1999  ad oggi sono più di 1300 le donne accolte nella nostra Casa. “Questo è un luogo dove riprendere in mano la propria vita, dove sentirsi a casa e al sicuro” racconta Martina, responsabile della Casa.  In Italia una donna su 3 in Italia subisce violenza nelle relazioni intime. Le donne che decidono di denunciare i maltrattamenti sono costrette ad uscire di casa e allontanarsi dal territorio in cui risiedono; noi siamo pronti ad accoglierle, ma abbiamo bisogno anche tu del tuo aiuto! Scrivi per maggiori informazioni e seguici sui nostri social!

Leggi la storia

    Fondazione Somaschi Newsletter

    Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui progetti e sulle iniziative di Fondazione Somaschi.