Più potente del botulino

La storia di una volontaria

Le punture di botulino ti possono riempire le rughe, ma nulla ti può riempire il cuore come l’esperienza che sto vivendo al Centro Aggregativo CEA Progetto Insieme di Rapallo come volontaria, con i ragazzi del diurno. Una seconda famiglia senza confini, con l’integrazione di più nazionalità, dove tutto è fondato sul reciproco rispetto e sull’amore verso gli altri.
Grazie per questa esperienza.

Anche tu puoi darci una mano.
Diventa volontario

Altri articoli suggeriti

Notizie / 1 Febbraio 2016

Don Chisciotte contro i pregiudizi

Leggi di più
Notizie / 30 Settembre 2020

Progetto condiviso: insieme contro la solitudine

Leggi di più
Progetti / 16 Novembre 2020

“Il Barolo è più buono se è solidale” – grazie a Cascina Ghercina

Leggi di più