Progetto ‘LAVORATTIVAMENTE’: azioni di rete e sistema a livello

Al via il nuovo progetto “LAVORATTIVAMENTE” che coinvolge gli enti dell’intera Provincia di Como impegnati in progetti di inclusione attiva per persone in condizione di disagio e vulnerabilità, nell’ottica dell’integrazione e della complementarietà degli interventi attivi nei diversi Ambiti territoriali.

Tale Progetto si pone come obiettivo quello di contenere il rischio di frammentazione delle risorse e di svolgere azioni mirate all’inclusione lavorativa. Coloro che beneficiano di queste azioni sono gli operatori coinvolti nella rete: socio sanitario, lavoro, formazione, cooperazione, servizi psico – educativi; i referenti aziendali che svolgeranno la funzione di tutor nei percorsi di inserimento; le persone in particolari condizioni di vulnerabilità: adulti/giovani adulti e minori in uscita da percorsi penali; i giovani/giovani adulti che presentano situazioni di disagio sociale a rischio di grave marginalità.

Il progetto ‘LAVORATTIVAMENTE’ è realizzato grazie al sostegno del Fondo Sociale dell’Unione Europea e la Regione Lombardia e coinvolge come ente capofila l’Azienda Sociale Comasca e Lariana.

La rete coinvolge complessivamente 22 organizzazioni tra cui la nostra Fondazione Somaschi (7 fanno riferimento agli ambiti territoriali, 4 al sistema della formazione professionale e del lavoro, 3 al sistema lavoro, 3 sono cooperative sociali, una associazione, la ASST e alla ATS del territorio, la Provincia e il CSV locale).

Per maggiori informazioni visita il sito www.ascomlar.com oppure scrivi un’email a info@ascomlar.com

Altri articoli suggeriti

Notizie / 1 Febbraio 2016

Don Chisciotte contro i pregiudizi

Leggi di più
Notizie / 30 Settembre 2020

Progetto condiviso: insieme contro la solitudine

Leggi di più
Progetti / 16 Novembre 2020

“Il Barolo è più buono se è solidale” – grazie a Cascina Ghercina

Leggi di più